LA TOJI DELLA CANTINA INABA SHUZOU OSPITE AL CORSO DELLA SSA

41 18, lunedì 1 min lettura

toji di Inaba shuzo

 

Durante l’ultimo corso di Sake Sommelier Certificato organizzato a Milano in Marzo è venuta a trovarci dalla prefettura di Ibaraki Nobuko san, toji della sakagura Inaba Shuzo. Questa straordinaria produttrice, una delle pochissime donne toji del Giappone, è un autentico esempio di come si possa produrre il sake con precisione e rispetto assoluto della tradizione, pur avendo una prospettiva gastronomica nuova, rivolta al consumatore moderno.

La sua cantina, fondata nel 1867 sulle pendici del monte Tsukuba, deve il suo successo al recupero di tecniche tradizionali di produzione del sake e all’utilizzo di acqua purissima del fiume Minanogawa. Il lavaggio del riso, la lavorazione e il processo di fermentazione vengono eseguiti interamente a mano, senza l’ausilio di strumenti di misurazione o macchinari moderni.

In particolare la pressatura viene eseguita manualmente con la tecnica del “fukurou tsuri “, che prevede di appendere un sacco di tela pieno di moromi (mosto di sake) e lasciar colare il contenuto nella bottiglia grazie alla gravità. Questa tecnica di estrazione naturale preserva la fragranza degli aromi ed è una delle caratteristiche che distinguono lo stile della toji Inaba san.

Stile che ritroviamo nel prodotto punta della cantina Inaba Shuzo, lo Stella Muroka Junmai Daiginjo, un sake delicato ricco di aromi con spiccate note erbacee, rarissime anche nel mondo dei sake da competizione. Questa cantina è solo uno dei tanti esempi di produttori eccellenti che potrete trovare ai corsi della Sake Sommelier Association, vi aspettiamo e kanpai ! 



Anche in Sake Blog

Yuzu cocktail
Yuzu Cocktail Set

34 20, lunedì 1 min lettura

Hai in programma un weekend di sole in giardino o sul terrazzo di casa? 
Sake del Mese - GIUGNO 2020: MASUMI YAWARAKA TYPE-1 MIYASAKA SHUZO
Sake del Mese - GIUGNO 2020: MASUMI YAWARAKA TYPE-1 MIYASAKA SHUZO

15 20, lunedì 3 min lettura

La filosofia che sta dietro a questo prodotto è quella di ottenere un sake con una gradazione alcolica simile a quella del vino bianco, mantenendo però intatte tutte le sue caratteristiche organolettiche.
Cos'è il sake
Cos’è il sake?

38 20, giovedì 3 min lettura

La cosa che ci sentiamo dire più spesso dalle persone che incontriamo quando partecipiamo agli eventi con i nostri sake è “pensavo che il sake fosse un distillato!”.

Iscriviti alla newsletter